Cuntierra usuàriu:El Mexicano

Dae Wikipedia, s'entziclopedia lìbera.
Jump to navigation Jump to search

Saludi El Mexicano, beni beniu in Bichipedia, s'enziclopedia lìbera!

Bonu traballu e bonu spassiu de pati de totus is bichipedianus.
Not Sardinian? Sc-0?

Po incumentzai a ajudai, castia po primu su tutorial e sa pagina de ajudu. Castia cali funti is cincus regulas mannas ki funti is fundamentus de Bichipedia. Castia beni de sçoberai un'allominju (nickname) ki andada beni cun su ki narada in custa pagina po su nomini utenti (si d'olisi cambiai pregunta a unu check user).
Cuntrolla ita podis ponni e ita no podis ponni in Bichipedia e arregorda:

  • no podis introdusi materiali ki est assigurau cun su copyright - si olis introdusi unu traballu de tui ki asi jai postu in paperi o in su web, prima si depisi scriri una litera cumenti esti spiegau innoi
  • s'artìculu depid essiri in lingua sarda e no depidi essiri de pati.

Si ti serbidi ajudu pregunta su sportellu po is informatzionis, kistiona cun d'unu aministradori, in chat o puru cun d'unu bichipedianu chi bisi collegau candu sighis is ùrtimas modìficas.

Per firmare i tuoi post usa il tasto indicato


Po firmai is interventus tuus in is paginas de is discussionis ponidì a ligi: a ita serbidi sa firma e impera su tastu chi bisi in pitzus.

Beni beniu fintzas de pati mia e, si tenis bisonju de ajudu, no timasta a mi cicai. A si biri, --Rieettu 11:58, 2 Tri 2007 (UTC).

¡Bienvenid@![modìfica su còdighe de orìgine]

Saludos TheMexican y ¡bienvenid@ a la Bichipedia Sarda! A mi me gusta Thalía también, particularmente su canción "amar sin ser amada"... buena suerte ;-) --M64 10:12, 3 Tri 2007 (UTC)

Gracias. Es por que he vivido en México y los EEUU durante los años 90 y 2000, y obviamente el país en que Thalía es mas famosa es su propio, y la gente mas fanatica es la de Mexico en ambos lados de la frontera. --M64 23:16, 3 Tri 2007 (UTC)
Ninguno de los dos, mi familia llega a Italia/Cerdeña antes de que cumpli mis 16, las dos son lenguas segundas para mí. --M64 03:03, 5 Tri 2007 (UTC)
Ambos, pero ahora domino mas el ingles que el espanol. "Meda" (o "mera") se puede traducir como "mucho", "muy", "tanto", o "duro", dependiendo del contexto. --M64 03:45, 7 Tri 2007 (UTC)

Gracias por la traducción[modìfica su còdighe de orìgine]

Gracias por la traducción de la plantilla.--Pere prlpz 08:35, 2 Aus 2007 (UTC)

Dudas lingüísticas y nombres de las categorías[modìfica su còdighe de orìgine]

Estoy intentando ordenar las categorías, y he planteado algunas dudas lingüísticas en su Tzilleri, con poco éxito. Necesito ayuda con los nombres de las categorías:

  • Sardinna o Sardigna (Elcaracol decía que mejor Sardigna).
  • Biddas d'Europa o biddas de s'Europa?
  • Biografie o Biografias? --Pere prlpz 14:34, 2 Aus 2007 (UTC)

Template de sas limbas romantzas[modìfica su còdighe de orìgine]

La plantilla de las lenguas románicas la creó otro usuario en la Viquipèdia catalana (ca:Plantilla:Romànic) y yo la copié aquí. No se que exista en otras viquis, pero si la vas traduciendo ya me la iré poniendo.--Pere prlpz 22:50, 14 Aus 2007 (UTC)

Bon Nadal (amb retràs)[modìfica su còdighe de orìgine]

Ahora he visto la felicitación (hacía tiempo que no pasaba por aquí). Gràcies.--Pere prlpz 16:52, 12 Fre 2008 (UTC)

F latina[modìfica su còdighe de orìgine]

Saludi. Nun mi parriri. In sa bariante mia no est di aicci. Sa "f" aparrara "f". Scetti sa pronuntzia est unu pagu differenti, po ita ca est in mezu a sa "f" italiana e sa "v" italiana. --Elcaracol 23:59, 5 Cab 2008 (CEST)

Ah! Appu cumprendiu. Deu conoscemu su "colpo di glottide"e femu pensendi a custu, ma nun sciemu ki du usanta po 'n ci bogai sa "f". Bravu! A si biri cun saludi. --Elcaracol 11:27, 6 Cab 2008 (CEST)

Eja[modìfica su còdighe de orìgine]

No, in totta sa Sardinia est "eja". A si biri. --Elcaracol 15:52, 6 Cab 2008 (CEST)

Appu liggiu ki is cumbattentis gregus du usaanta cum'enti incitatzioni. Ma, si ci pensas, est puru simili a "ja" todescu e duncas a "yes" ingresu. Boh. Si arribas a sciri callincuna cosa in prus, zerriamì puru ca seu inoi. --Elcaracol 19:23, 6 Cab 2008 (CEST)
Candu ois pois preguntai tottu 'su ki bolis. S'unicu probrema est ki deu kistionu in sardu campidanesu e pori d'essi ca ri cunfundu is ideas. --Elcaracol 00:51, 7 Cab 2008 (CEST)

Gratzias po sa cantzoni. Fiara bellixedda. Su file .ogg no arrenesciu, però, a d'operri. --Elcaracol 11:20, 7 Cab 2008 (CEST)

Pagu e nudda, po 'su ki sciu deu. Sciu scetti ki, de tottas il paraulas, calincuna (in particulari, toponimus) no est latina e d'anti classificara (non sciu, però, aundi d'appu liggia cussa cosa): bitzantinas, gregas, fenitzias, e finzas pre-indoeuropeas (ah! immoi mi sue arregordau: d'appu liggiu in d'unu libru de Tullio de Mauro, ma nun arregordu su titulu). --Elcaracol 17:37, 7 Cab 2008 (CEST)
No, po mei is differentzias funti mera, ma unu pagu de cumprensioni c'est, poita no est tottu differenti, ma su vocabolariu cambiara mera. Esempiu: LIZARD (lucertola): camp: CROXUEDDA; nug: TILIKERTA (ki est cum'enti ZIRIGHEDDA in camp, ki però boi nai GRASSHOPER (cavalletta). Pois bì ki sa differentzia c'est. Oh! Deu seu sturiendi su turcu imoi e 'n ci seu bessendi scimpru cun is linguas agglutinantis (cum'enti s'ungheresu tuu). --Elcaracol 19:02, 7 Cab 2008 (CEST)

Eh! Du sciu ca su loguderosu est prus fatzili po is istrangius, ma deu custu conosciu... Castia custu collegamentu: http://new.sardegnacultura.it/j/v/258?s=20343&v=2&c=2703&t=7 Saludi --Elcaracol 00:18, 8 Cab 2008 (CEST)

Deu pensu ca r'e' (ca d'est eja!), ma no seu un'istudiosu de linguas romantzas. Eh! S'armonia bocaliga est tostara po nosus ki nun da usaus, ma mi praxiri su proppriu a istudiai su turcu. P.S. "Casa" si narrara "domo" (NUG) o "domu" (CAM). Saludi. --Elcaracol 19:17, 8 Cab 2008 (CEST)

Ca r'e' est una mannera forti de nai "eja" (Ca d'est: Che è!). "Pappara", "castiara", nos du pronuntzias propriu di aicci. A Nùgoro narant "pappada", "pappadu", nos "pappara", pappau". Sa "d" no si praxiri. Prova (nos cambiaus mera bortas sa "v" in "b", ma teneus sa "v" puru: bì "prova") puru a incraccai http://logosdictionary.org . Sa cantzoni no d'app'acattara: c'est scetti su testu. --Elcaracol 21:26, 8 Cab 2008 (CEST)

E nosus in campidanu tenneus sa β puru e po cussu si cumprendiri mellus su nugoresu. Si depis nai "sa papassina" (unu druxi) naras "saβaβassina" a cantu de no intendi sa β. A Nugoro narant "sapapassina". Eja, est unu discursu a propositu de unu libru. --Elcaracol 22:26, 8 Cab 2008 (CEST)

Lunada[modìfica su còdighe de orìgine]

Saluri. Deu seu po lassai is titulus in originali si no est stettiu pubbticau in italianu e dus iscriiri in italianu si est stettiu pubbricau, ma no in sardu po ita nun c'est una pubbricatzioni cun is titulus in sardu. --Elcaracol 23:12, 10 Cab 2008 (CEST)

Mesus[modìfica su còdighe de orìgine]

http://sc.wikipedia.org/wiki/Calend%C3%A0riu Su notitziariu no est prus a pitzus 'e internet. Est sparessiu. --Elcaracol 00:32, 16 Cab 2008 (CEST)

Elcaracol[modìfica su còdighe de orìgine]

El caracol, pacìfico burgès de la vereda (Garcia Lorca)

Esattamenti. Deu nun conosciu s'ispagnolu ma du comprendu cantu bastara. Custu poema mi praxiri mera e mi rappresentara. Ti praxiri? --Elcaracol 19:55, 16 Cab 2008 (CEST)

Bonu Nadali[modìfica su còdighe de orìgine]

A tui puru. Gratzias!!! As bìu chi Bichipedia est arribau a 1000 boxis? --Elcaracol 17:52, 24 Nad 2008 (CET)

Ciao![modìfica su còdighe de orìgine]

Eja est similare meda, forsis prus chi cun s'italianu etotu! :) Deu non seu meda ispertu de limbas ma is diferèntzias funt siguramenti pagus. Saludos, -- Marzedu® 11:03, 25 Abr 2009 (CEST)

Eja, ma poite no iscries una babelfish tue puru? assumancu cumprendeus de innue ses. Est bellu meda bì ca ddu est genti interessada a su sardu! -- Marzedu® 20:02, 25 Abr 2009 (CEST)


Wikitzionàriu[modìfica su còdighe de orìgine]

Saludi El Mexicano, semus in chirca de fàghere unu wikitzionàriu in sardu. Si ses interessadu a collaborare, iscriemia inoe. Saludos, --Marzedu (msg) 00:53, 10 Trì 2009 (CEST)

Ciao, El Mexicano, io sono venuto con l'iniziativa di creare un Wikitzionàriu in lingua sarda e ho creato la maggioranza delle voci (finora abbiamo 80 pagine, 72 parole + categorie ecc.). Neanche io parlo bene il sardo, in realtà non lo parlo, ma voglio impararlo. Mia lingua madre è il ceco, ma sono romanista, ogni giorno parlo molto in rumeno e ho lavorato molto con il francese. Il mio italiano è piuttosto passivo. Se vuoi collaborare, sei benvenuto, possiamo parlarne. Io scrivo il nome della voce in Limba Sarda Comuna, aggiungo qualche forma grammaticale, variante grafiche o/e dialettali (se le conosco...) e traduco la parola sarda in un paio di lingue. So tradurre bene in ceco, rumeno, francese ed ebraico, assai bene in polaco e russo, gli equivalenti in tedesco, olandese, spagnolo, italiano, inglese forse non sono sempre esatti (l'olandese viene introdotto dall'amministratore).
Io posso fare la maggior parte del lavoro, ma doviamo essere una comunità di almeno quattro persone attive. Ti prego di non cambiare la struttura delle voci senza consultarci - doviamo cambiarla un poco, ma si tratta di trovare una formula adeguata.
În pagina ta de utilizator ai scris că înţelegi mai toate limbile romanice. Dacă vrei /se vuoi/, pot să-ţi scriu în limba română, îmi vine mai uşor /più facile/. Salludos,--Henriku 10:35, 10 Trì 2009 (CEST)
Szia, El Mexicano. Se puoi correttare gli equivalenti in spagnolo ed introdurre equivalenti ungheresi (in sardo sarebbe "ungheresu", dopo Marcedu - vedo che tu scrivi "germanu", Marzedu ha tradotto "tedescu"), sarebbe perfetto. E importante mostrare che siamo una comunità attiva. Köszönöm nagyon szépen és viszontlátásra. (Nem, nem beszélem magyarul, de értek egy kicsit. Romániában nekem sok magyar barát volt...).--Henriku 11:55, 10 Trì 2009 (CEST)
Szia, le prime voci si trovano sull'incubatore (sai dove si trova, Marzedu ti ha scritto nella tua pagina d'utente sull'incubatore - puoi cominciare con Wt/sc). A tutte le voci puoi correttare gli equivalenti spagnoli, se vuoi. Adesso ho creato il template "ungheresu" ed ho tradotto una voce come esempio: "meda" ho tradotto come "nagyon" e "sok". Se vuoi, puoi copiare questa linea ed introdurre gli equivalenti ungheresi a tutte le voci che abbiamo. Ti scriverò più tardi, adesso sono davvero molto occupato. A proposito: hai saputo che in Sardegna c'è una donna ungherese che è attiva nel domenio del sardo? Ha contribuito a una nuova edizione della traduzione sarda del Vangelo del Matteo di Spanu. Grazie e a più tardi, --Henriku 12:36, 10 Trì 2009 (CEST)

Su sardu e s'ispagnolu[modìfica su còdighe de orìgine]

Ciao, El Mexicano. Mi conviene piuttosto a scrivere in romeno, ma non sono sicuro se mi capisci bene. Prima di tutto voglio ringraziarti per tutto ciò che hai fatto ieri - andiamo davvero bene. Ti scriverò più tardi, perchè io lavoro anche il sabato e la domenica (traduco un livro). Ma a proposito delle tue domande: per me il problema della populazione storica del Sud d'Europa è una enigma. Benchè parli anche il romeno, mi rendo perfettamente conto del fatto che le teorie sui dachi romanizzati non correspondono ai fatti. Mi rendo perfettamente conto dei rapporti fra l'albanese e il romeno... ecc.

Il sardo ha delle caracteristiche comune anche col romeno, per esempio limba - limbă */-ngu-/ > /-mb-/, ma questo non prova una relazione più stretta fra queste populazioni. Ho trovato anche delle caracteristiche comune fra il romeno e il dalmato - credo che si tratta di una coincideza.

Il problema delle antiche populazioni di questa regione mi pare molto interessante ed assai importante anche per l'etimologia nel nostro Wikitzionàriu. Ieri ho fatto l'occhietto nella Grammatica del sardo-nuorese di Pittau per verificare qualche etimologia. Per esempio, la parola sarda ite/itte proviene dal latino quid Deus... Ci sono due parole interessanti: a (A faeddas su sardu? - spero che il mio sardo non ti fa troppo male) e babbu. Secondo Pittau a proviene dal latino aut, secondo Spano babbu proviene dal greco (papos) o l'ebraico (??? - non posso crederci). Ebbene, in albanese a si utilizza con lo stesso significato (A di sardisht?), babi in albanese significa babbu (ma questo forse è una coincidenza, anche in altre lingue si dice "baba" ecc.)

Riverrò stasera,--Henriku 14:36, 11 Trì 2009 (CEST)

Ho sentito Henriku e mi ha detto di avvertirti che ha alcuni problemi tecnici e ti risponderà prossimamente, --Marzedu (msg) 19:20, 11 Trì 2009 (CEST)
Segundu mei est logudoresu. Sa TZ si pronùntziat [ts] e sa Z a sola si pronùntziat [dz] in totu is bariantis. Si bieus in su wikitzionàriu ;) --Marzedu (msg) 22:02, 11 Trì 2009 (CEST)
Saludi El Mexicano, apu torrau a ascurtari su file, e imoi potzu nàrriri ca est nugoresu. Po sa tz a mei parit sempri [ts] ma forsis seu sballiendi grafia. Ma non ti fidis de mei ca non seu meda espertu! Salludus, --Marzedu (msg) 09:31, 12 Trì 2009 (CEST)
Praticamenti est un'ispètzia de "sg" est comenti su de su francesu "jour". --Marzedu (msg) 10:22, 12 Trì 2009 (CEST)

Jó estét kívánok, El Mexicano! Mi chiedo scuse, ieri ho perso molto tempo a causa dei problemi tecnici, puoi ho scoperto che la lista dei vocaboli che stavo scrivendo sulla base della Grammatica del sardo-nuorese di Pittau non era buona. Allora oggi ho cominciato a creare un'altra lista, in italiano... (A proposito: in Pittau ho trovato una altra etimologia della parola "babbu" - dal latino volgare "babbu(m)" - credo che nel caso che l'etimologia di qualche parola non è certa, possiamo scrivere tutte le possibilità.) Vorrei finire la lista, perche altrimenti dopo la partenza di Marzedu sono perso.

A proposito della "vocal protética en el sardo campidanés en palabras que comienzan originalmente por r- (arrenuntziái, arresultáu, etc) común con el vasco", hai saputo che lo stesso fenomeno c'è anche nel aromeno? In romeno: râu, in aromeno: arâu (fiume, "rio"). Credo che ti interessarebbe l'albanese e questo spazio balcanico. A Bucarest c'è un filologo (Sorin Paliga) che dice che nel rumeno (e nel albanese) c'è un forte sottostrato preindoeuropeo. Le lue opinioni non sono sempre accettate, ma io sono d'accordo con lui.

Mi chiedo scuse, sono un po' stanco. Ti dispiace se qualche volta ti scriverò in rumeno (spieghendo in italiano le parole che forse non capisci)?. Il mio italiano è troppo semplice. Vorrei chiederti come hai imparato il logudorese, quali libri hai? Voglio anche io imparare questo dialetto. Sul web ho trovato tre traduzioni in sardo logudorese, forse le conosci, si possono scaricare:

http://www.libros.iofm.net/mannos.html

(Coro di nieddore, Isetende a Godot, Ghia de s'Autostopista galaticu).

Jó éjszakát!--Henriku 22:44, 12 Trì 2009 (CEST)

Qualcune espressioni in sardo[modìfica su còdighe de orìgine]

Ciao di nuovo. Sto lavorando nella voce sulla lingua sarda nella Wiki ungherese e vorrei aggiungere qualcune espressioni come esempi. Potresti tradurmeli in logudorese e campidanese?

  • Ciao!
  • Buon giorno, buona sera, buona notte.
  • Come ti chiami?
  • Come stai?
  • Bene, grazie
  • Mi chiamo...
  • Parli sardo?
  • Sí / No
  • Capisco / non capisco
  • Arrivederci

Molte grazie! --El Mexicano 15:51, 12 Trì 2009 (CEST)

Ti mando una e-mail. --Marzedu (msg) 21:37, 12 Trì 2009 (CEST)

Szia, El Mexicano. Secondo Massimo Pittau la parola "meda" proviene dal latino "meta". Hai guardato i tre libri in logudorese? Mi parono simpatici. Sarò all'ordinatore poidomani, holnap nem leszek itthon és sajnos rosszul vagyok, nem vagyok egészséges... Mit tehettek.--Henriku 16:25, 13 Trì 2009 (CEST) P. S. A proposito, io ho scritto un articolo sulla limba sarda sulla Wiki soraba, la mia descrizione è basata sul nuorese. Se vuoi vedere l'articolo, basta trovare l'articolo Limba sarda in sardo e poi far un click sulla lingua "hornjoserbsce".

Su Wikitzionàriu sardu[modìfica su còdighe de orìgine]

Ciao ragazzi,

ieri ho ricominciato a lavorare sul Wt. sardu. Mi dispiace, non ho molto tempo, ma sarebbe peccato abbandonare questo progetto. Sono convinto che la lingua sarda rappresenta un grande valore non solo per la Sardegna, ma per tutta la cultura europea.

Ieri ho creato queste pagine:

arma

barba

barca

ausèntzia

àbbila.

Come vedete, posso creare una pagina nuova, introdurre le forme grammaticali della LSC e tradurre la parola in lingue ceca, inglese, ebraica, italiana e rumena. Per quanto riguarda il polaco, sempre devo verificare l'ortografia e così perdo troppo tempo, parlo il russo, ma non so scriverlo sull'ordinatore, devo copiare la parola da un dizionario on-line. NON HO TEMPO di cercare l'etimologia e le varianti dialettali, NON POSSO introdurre definizioni del senso delle parole in sardo, perchè non lo parlo (per esempio: parlare - pronunciare parole - faeddare - pronuntziare paraulas?)

Sarebbe peccato di abbandonare, ma non posso lavorare solo. Vi prego di scrivermi chi vuole collaborare. Sono convinto che questo lavoro merita di essere continuato e che il nostro Wt. è una occasione eccellente per fare il sardo conosciuto anche all'estero, nel mondo senza pregiudizi contra le lingue minoritarie.

Grazie, --Henriku 10:46, 4 Mar 2010 (CET)

Ciao, Mexicano. Ho capito. Ti conosco un uomo molto serio e sono convinto che fai ciò che puoi. Nel tuo caso si tratta sopratutto delle traduzioni nelle "tue" due lingue. Tutto dipende dai nostri amici sardi. Io purtroppo non conosco nessuno in Sardegna, ma conosco un paio di scienziati in Friuli, degli uomini eccellenti. Nel caso che i nostri amici sardi non sono interesati, con l'aiuto dei friulani cercherò di trovare dei scienziati sardi per continuare la mia iniziativa su una altra forma. Io sto davvero male (ho 55 anni e sono malato), ma non vorrei abbandonare il nostro progetto. Saludos mannos, --Henriku 13:12, 4 Mar 2010 (CET)
Ciao, ti prego di aspettare un po', adesso viene da noi una visita. Ti scriverò più tardi. Il nostro progetto probabilmente sarà respinto dalla fondazione ed io comincio a preservare tutto ciò che abbiamo fatto fin'ora. Ho risposto a Elcaracol, vorrei cercare una strategia efficace, così un paio di uomini lavorano, ma in questa situazione il nostro lavoro forse non avrà nessun senso. Anche dal punto di vista tecnico voglio prepararci per il peggiore... Szia, --Henriku 18:40, 4 Mar 2010 (CET)

Ragazzi, il lavoro sul nostro Wikitzionàriu non continua, siamo pochissimi e non abbiamo tempo per lavorare. Ho paura che questo progetto sarà chiuso dalla Fondazione. Per questo motivo oggi ho copiato il contenuto di tutte le pagine, custodirò il testo da me e ne manderò delle copie a El Mexicano e Elcaracol. Nel caso che il progetto sarà chiuso, il nostro lavoro non sarà perso e sempre potremo ricominciare.

Il progetto della Wikipedia è un progetto libero. Chi vuole continuare a scrivere il Wt. sardo, naturalmente può continuare. Ma c'è un grande rischio che le sue contribuzioni saranno perse. Vi propongo di procedere di comune accordo - se non troviamo una nuova strategia, non continueremo. D'accordo?

Io cercherò di trovare degli specialisti in lingua sarda, posso cercare di spiegare alla Fondazione la situazione delle minoranze sulla Wp.--Henriku 15:12, 5 Mar 2010 (CET)

Apo iscritu a sos nostros amigos occitanos[modìfica su còdighe de orìgine]

Chers amis occitans,

je viens de commencer à introduire des équivalents sardes des mots occitans, plus tard, je vais essayer à créer des articles consarés aux expressions sardes (je commence à créer la page faeddare). Le processus de traduction des modèles et de la création des articles sardes compatibles avec les articles occitans sera long, je vous remercie de votre patience.

Il s'agit d'enrichir le Wikiccionari occitan, mais aussi de sauver les articles sardes déjà créés dans le cadre de l'Incubateur. Je ne suis pas sûr si les Wikipédiens sardes auront assez de temps et un nombre suffisant de collaborateurs pour continuer le projet. Une collaboration plus étroite parmi les minorités me semble être logique.--Henriku 10:33, 18 Aus 2010 (CEST)--Henriku 10:13, 18 Aus 2010 (CEST)

Szia, köszönöm szépen. --Henriku 14:03, 18 Aus 2010 (CEST)