Diu vi Salvi Regina

Dae Wikipedia, s'entziclopedia lìbera.
Jump to navigation Jump to search

Ozieri-Stemma.png
Articulu in logudoresu
Ozieri-Stemma.png

Diu vi Salvi Regina (Deus bos sarbet, Reina) est unu cantu religiosu dedicàu a sa Virghine Maria e iscritu in Italia dae santu Frantziscu de Geronimo in su 1675, ma una traditzione narat chi s'autore fit unu pastore de Niolu (Còssiga), Salvadore Costa. Sa cantone benit dae su Salve Regina, iscritu in latinu dae Adhemar de Monteil in su 1097.

Cando sa Còssiga aìat detzìdiu de si facher indipendente dae Genova, sa Consulta in sa bidda de Corte seperat su cantu comente innu natzionale, goi dimandande azutoriu a sa Virghine Maria. Dae tando, su natzionalismu corsicanu tenet su cantu in cunsideru comente innu de s'isula.

Faeddos[modìfica | modìfica su còdighe de orìgine]

Inoche s'iscritu, cun sa versione orizinale in italianu a un'ala e cussa in corsicanu a s'atera:

Dio vi salvi Regina [Diu vi salvi Regina]
E madre universale [È madre universale]
Per cui favor si sale [Per cui favor si sale]
Al paradiso. - [Al paradisu.]
Voi siete gioia e riso [Voi siete gioa è risu]
Di tutti i sconsolati [Di tutti i scunsulati]
Di tutti i tribolati [Di tutti i tribulatti]
Unica speme. [Unica speme.]
A voi sospira e geme [À voi sospira è geme]
Il nostro afflitto core [Il nostru afflitu core]
In un mar' di dolore [In un mar' di dolore]
E d'amarezza. [È d'amarezza.]
Maria, mar' di dolcezza [Maria, mar' di dolcezza]
I vostri occhi pietosi [I vostri ochji pietosi]
Materni ed amorosi [Materni ed amorosi]
a noi volgete. [À noi volgete.]
Noi miseri accogliete [Noi miseri accogliete]
Nel vostro santo velo [Nel vostru santu velu]
Il vostro figlio in cielo [Il vostru figliu in celu]
a noi mostrate. [À noi mostrate.]
Gradite ed ascoltate [Gradite ed ascultate]
Ô vergine Maria [Ô vergine Maria]
Dolce clemente e pia [Dolce è clemente è pia]
Gli affetti nostri. [Gli affleti nostri accogliete.]
Voi dei nemici nostri [Voi da i nemici nostri]
a noi date vitoria [À noi date vitoria]
E poi l'eterna gloria [E poi l'eterna gloria]
In paradiso. [In paradisu.]

Aggantzos de fora[modìfica | modìfica su còdighe de orìgine]